Posted 1 day ago

tie’, schiattatevi questo.

(Source: Spotify)

Posted 1 day ago
Posted 1 day ago
Posted 1 day ago
Posted 1 day ago

emilyvalentine:

Comunque una volta mia sorella mi spinse a telefonare al famoso programma per bambini Solletico. Praticamente avevi la possibilità, se il tuo nome veniva estratto, di partecipare a questo quiz, e in palio c’era un giocattolo dei Playmobil. Potevi scegliere tra la casa ottocentesca e la nave dei pirati. A casa mia della nave dei pirati non gliene fotteva niente a nessuno, ma si poneva il dilemma: come potevo dire a Elisabetta Ferracini che io, un maschietto, volevo la casa? Mia sorella architettò un piano. Mi suggerì, qualora mi fossi trovato nella situazione, di dire che il giocattolo non era per me, ma per lei. Quindi sarei passato per maschietto generoso e non da omosessuale in calzoncini quale ero.

Ma Elisabetta Ferracini non mi richiamò quel giorno. Né i giorni a seguire.

(L’aneddoto finisce così).

Posted 1 day ago
Posted 3 days ago

ryanandmath:

How to read math. You’d be surprised how far this will get you.

EDIT: Some corrections

Posted 3 days ago
Posted 3 days ago

aloneintheblood:

Foto mia. Lasciate la fonte.

Posted 3 days ago